Naturopatia

naturopatia-naturopata

Lo sai perché la Naturopatia utilizza Metodi Naturali?

La Naturopatia utilizza metodi naturali e tecniche energetiche non invasive come mezzi di “stimolazione” per aiutare l’organismo a mantenere o migliorare il suo sistema di autoregolazione, considera la persona nella sua totalità, indaga e interviene sulla costituzione secondo i principi naturopatici della “forza vitale”, sull’aspetto psico-emozionale e sulla integrità nutrizionale e strutturale del soggetto integrato nel suo ambiente, opera con la persona nel suo complesso, educandola lungo il suo percorso di benessere.
Come dovrebbe lavorare con la persona un Naturopata Professionista?
Il Naturopata professionista lavora con la persona con lo scopo di valutare il suo stato di benessere ed interviene:
Nella fase di squilibrio, creando condizioni che consentono alla persona di sviluppare la sua capacità “autoguaritrice” e di ricostruire il rapporto con il proprio ambiente di vita;
Nella fase di equilibrio “educando” la persona ad adottare modelli di condotta che gli permettono di restare in equilibrio e utilizzare al meglio la propria creatività e gioia di vivere;
Valutazione dello stato di benessere:
Si studiano i tratti caratteristici personali “costituzione” quali espressione delle potenzialità;
Si valutano i segni come “impronte” dei punti deboli dell’organismo;
Si utilizzano tecniche energetiche (riflessologia, kinesiologia applicata, cromopuntura, ecc.) che permettono di evidenziare squilibri presenti nel soggetto prima che si manifestino a livello clinico;
Mezzi di stimolazione per mantenere o ripristinare lo stato di benessere:
L’alimentazione naturale;
I vegetali come coadiuvanti nel riequilibrio delle funzioni dell’organismo;
Le varie tecniche come cromopuntura, riflessologia, massaggi olistici, tecniche di respirazione, comunicazione non verbale, che producono risposte di riequilibrio energetico e funzionale.
Questa disciplina può rivelarsi di grande aiuto in un ampio ventaglio di situazioni, al naturopata si affidano persone che a prescindere dal disagio, sono animate dal desiderio di migliorare la qualità della propria vita.
L’azione pertanto del Naturopata si rivela di particolare aiuto (alcuni esempi):
• In problemi legati allo stress
• Depressione
• Stanchezza cronica
• Ansia
• Paura attacco di panico
• Insonnia
• Per vincere la stanchezza e la poca lucidità mentale
• Nelle difficolta gastrointestinali
• Gastrite
• Salute del cavo orale
• Nei disordini femminili
• Sindrome premestruale
• Tensioni muscolari
• Osteoporosi
• Artrosi
• Conto gli inestetismi della cellulite e ritenzione idrica
• Cefalea
• Colon irritabile
• Stitichezza
• Emorroidi
• Intolleranze alimentari
• Cistite
• Sinusite
• Prevenzione disturbi della prostata
• Sovrappeso
• Ritardare invecchiamento
• Raffreddori recidivanti